lama (1)


lama (1)
lama (1)}s. f. 1 Parte di un coltello, un rasoio, una spada e sim. destinata a tagliare | (est.) Lamina metallica dei pattini da ghiaccio. 2 Nelle macchine atte a spostare la terra, grande attrezzo concavo di acciaio. ETIMOLOGIA: dal franc. lame, che deriva dal lat. lamina ‘foglia di metallo’.
————————
lama (2)
lama (2)}s. f. Terreno basso che si trasforma in palude per il ristagno di acque | Campagna paludosa. ETIMOLOGIA: dal lat. lama ‘palude, stagno’.
————————
lama (3)
lama (3)}s. m. inv. Monaco buddista del Tibet o della Mongolia | Dalai Lama, Gran Lama, capo supremo della religione tibetana. ETIMOLOGIA: voce tibetana (dalla pronuncia di blama ‘maestro’); Dalai è invece voce mongolica con sign. di ‘oceano (di sapienza)’.
————————
lama (4)
lama (4)}s. m. inv. Mammifero americano degli Ungulati, a corpo snello, collo lungo e arcuato, mantello fittissimo, lungo e morbido, nero o macchiato; allevato soprattutto in Perù per trasporto, lana e carne. ETIMOLOGIA: dallo spagn. llama, di orig. peruviana.

Enciclopedia di italiano. 2013.